Una campagna pubblicitaria sugli effetti benefici del fitness: protagonisti i clienti della palestra.

Obiettivo: creare sei immagini fortemente caratterizzate che focalizzino l’attenzione sui media, principalmente quotidiani e affissioni.

Ma non finisce qui. Una campagna del genere può creare tantissime situazioni di condivisioni social, sia da parte delle persone coinvolte, sia da parte dei partners chiamati a collaborare per costruire le immagini. Una vera operazione di comarketing, in cui diverse aziende, tutte orientate alla cura del benessere e dello stile, apportano il loro prezioso contributo di competenza e professionalità, ognuno nel suo specifico settore.

[space size=”10″]

Tutto è iniziato con Silvia, istruttrice di spinning, impegnata in caramboliche acrobazie con tanto di abito svolazzante, tacchi a spillo e bici da donna.

immagine web

Con questa prima immagine abbiamo dato il via alla selezione tra i clienti della palestra. Durante il primo casting i partecipanti sono stati chiamati a dimostrare un effetto benefico del fitness a loro scelta tra ritmo, elasticità, forza, resistenza, equilibrio e agilità. Questa prima campagna che ha coinvolto oltre 40 persone si è diffusa in modo virale attraverso i social, creando la giusta aspettativa per il secondo round.

[space size=”10″]

Ecco l’articolo uscito su La Nazione

IMG_5610

I clienti selezionati per diventare i protagonisti della campagna ufficiale sono stati caratterizzati individuando in ognuno le particolarità da esaltare, con richiami alla professione, ma anche alle passioni e alle attitudini, studiando posizioni adatte a mettere in risalto la loro forma fisica.

Anche l’outfit e lo styling sono stati pensati, non solo per valorizzare ogni persona in base al personaggio che dovrà interpretare, ma anche per creare un immancabile effetto sorpresa!

Ecco i bozzetti delle immagini e le prove degli outfit e il progetto della campagna pubblicitaria:

[space size=”10″]

[space size=”10″]

[custom_gallery id=”5672″ layout=”masonry”]