Vendere on line: ancora più semplice

Vendere on line: ancora più semplice
Rendere semplice e veloce l’esperienza d’acquisto. Ecco in sintesi tutto quello che si chiede ad un e-commerce: le persone comprano on line non solo quando trovano il prodotto che vogliono, ma anche quando riescono a comprarlo in pochi click. Una procedura di acquisto semplice e intuitiva è sicuramente un fondamento basilare di un sito di vendita on line.

acquisto-on-line-lowEcco perché Magento nella sua ultima versione ha ridotto al minimo gli step per concludere l’ordine, ha ulteriormente migliorato la sicurezza nei sistemi di pagamento e ha semplificato il procedimento per la creazione dell’account, in modo da poter salvare facilmente i dati del proprio profilo per gli acquisti futuri.
E questo per migliorare l’esperienza lato utente ed aumentare il tasso di conversione.
È un po’ come avere una commessa super-efficiente, che trasforma un semplice acquisto on line in una bella esperienza di shopping virtuale.
Ma i miglioramenti sono ancora più tangibili dal punto di vista degli operatori che si trovano a lavorare su una piattaforma sempre più flessibile, e soprattutto personalizzabile. Configurare i prodotti, le opzioni di acquisto, gestire gli ordini e creare le campagne marketing sono diventate operazioni ancora più semplici. Anche la personalizzazione grafica è diventata intuitiva, grazie al visual design editor e ad un’interfaccia drag & drop facile da usare.
Il release della nuova versione di Magento 2.0 è avvenuta già da qualche mese, la versione beta ha lasciato spazio a quella definitiva che ha dimostrato da subito le sue innegabili potenzialità, prima tra tutte una maggiore semplicità di gestione, che implica ovviamente costi più bassi.
vendere-on-line
Vendere on line è diventato veramente alla portata di tutti, e qualsiasi azienda può buttarsi in questa avventura anche con budget relativamente contenuto.
Intraprendere la strada della vendita on line è ormai un passo obbligato. Questa nuova versione di Magento ha contribuito a spazzare via qualsiasi esitazione. Troppi i vantaggi: non solo il taglio dei costi e l’aumento dei margini, ma soprattutto la possibilità di arrivare diritti al cliente finale e poter costruire con lui un post vendita, che serve sia sia a fidelizzarlo che a rafforzare il proprio brand.
Ma non è tutto. La prospettiva a lungo termine è soprattutto quella di una crescita progressiva, grazie alle informazioni e ai suggerimenti che si ricavano direttamente dal cliente finale e che permettono di portare avanti delle costanti analisi di mercato.
È il momento di fare il grande salto…noi siamo pronti, e voi?
 
Comments

No comments yet.